Ven. Nov 27th, 2020

Su MePiù da oggi si ragiona su quali sono le reali soluzione ad una situazione ormai non più sopportabile. Eugenio Miccoli insieme a Francesco Toscano, Fabio Fabretti, Arnaldo Vitangeli e Matteo Brandi commentano le censure ricevute nei rispettivi canali in questi ultimi tempi ed in particolare nell’ultima settimana, dove YouTube ha deciso di sospendere gli abbonamenti per il canale di Vox Italia TV e Border Nights.

GUARDA ANCHE:

YOUTUBE VUOLE SOLO SUDDITI (Gli ultimi attacchi all’informazione indipendente)

A quanto pare YouTube sta manifestando la volontà di ospitare solo sudditi e escludere i creatori che provano a informare in modo indipendente e non condizionato dai grandi capitali che controllano la maggior parte delle piattaforme presenti oggi sul web. Ecco una sintesi di quello che è successo in questi ultimi giorni.

POSSIAMO FARE INFORMAZIONE INDIPENDENTE GRAZIE AL TUO SOSTEGNO.
SE TROVI UTILE IL NOSTRO LAVORO, CONTRIBUISCI A MANTENERLO CONSTANTE:

ATTIVA UNA DONAZIONE RICORRENTE CON PAYPAL E CARTE UTILIZZANDO IL TASTO “DONA ORA”


ALTRI MODI PER SOSTENERCI:

IBAN E POSTEPAY SU: https://mepiu.it/sostieni

INVIA UNA SINGOLA DONAZIONE DI 20 EURO RAPIDAMENTE CON TUTTI I METODI DI PAGAMENTO,


MePiù è presente su tutte le piattaforme

Eugenio Miccoli

Di Eugenio Miccoli

Blogger, Video Maker e intervistatore. Fondatore e coordinatore di MePiù.

Un pensiero su “L’INFORMAZIONE CREA INDIPENDENZA MA YOUTUBE VUOLE SOLO SUDDITI. Eugenio Miccoli LIVE con Francesco Toscano, Fabio Frabetti, Arnaldo Vitangeli e Matteo Brandi.”

Rispondi