Connect with us

Hi, what are you looking for?

Articoli

Le macchine per il voto di Dominion hanno la capacità di creare schede elettorali!

La funzionalità è integrata nelle macchine per il voto di Dominion che consente di creare voti. “Pile false” di schede elettorali possono essere facilmente generate automaticamente dal software di voto di Dominion.

La funzionalità è integrata nelle macchine per il voto di Dominion che consente di creare voti. “Pile false” di schede elettorali possono essere facilmente generate automaticamente dal software di voto di Dominion.

Secondo il sito di Dominion, “L’Automated Test Deck Generator crea banchi di prova completi per test di logica e accuratezza semplici ed efficienti. Utilizzando il database del progetto elettorale, viene generato in modo casuale un mazzo di schede con voto contrassegnato per fornire la massima garanzia di accuratezza del sistema.  Quando vengono scansionati, queste schede automatiche del mazzo di prova creano risultati noti che possono essere confrontati con i risultati tabulati, fornendo la verifica sia della qualità delle schede stampate sia della completa accuratezza di ogni tabulatore. “

La funzione è spiegata nel manuale Dominion Voting Systems a pagina 30:4. In alternativa, se consentito dalla propria giurisdizione, utilizzare l’applicazione Automated Test Deck. Questa applicazione, disponibile da Dominion Voting, può generare automaticamente i mazzi di test appropriati e i totali dei risultati attesi.

”La Georgia ha acquistato l’opzione “Automated Test Desk” in base a questo documento di approvvigionamento – vedere pagina 59: “Creazione di banchi di prova automatizzati – La creazione di banchi di prova completi e automatizzati è un servizio opzionale fornito da Dominion per assistere i clienti nella conduzione di test di logica e accuratezza. Utilizzando il database del giorno delle elezioni, viene generata una serie di schede elettorali premarcate sulla base di un algoritmo informatico progettato per fornire la massima garanzia di accuratezza del sistema. Quando scansionati, questi mazzi creano risultati noti che possono essere confrontati con i risultati tabulati. L’eliminazione degli errori dovuti a errori nella marcatura manuale fornisce un grado più elevato di fiducia nei risultati del test. “

Sono queste le “schede incontaminate” con le stesse indicazioni di voto come ha testimoniato Susan Voyles, responsabile del sondaggio della contea di Fulton, in udienza? In quale altro luogo abbiamo visto pile di schede, alcune incontaminate, con prevedibili risultati del 95% + Biden?

Ci sono prove che i distretti di Philadelphia avevano questa opzione anche dal Dominion, vedere pagina 89: 📁https://files7.philadelphiavotes.com/announcements/Dominion_-_Redacted.pdf

E anche Michigan, vedi pagina 37: 📁https://www.michigan.gov/documents/sos/071B7700117_Dominion_555356_7.pdf

Questi “mazzi di prova” sono stati creati automaticamente dal software Dominion Voting Systems introdotto nel flusso di “schede nude” da contare con risultati prevedibili?

Sono state create schede elettorali all’interno del sistema del dominio che sono state utilizzate per riempire le enormi discariche di dati necessarie per superare i risultati elettorali record del presidente Trump la mattina presto dopo le elezioni?

Fonte: 🔗 The Gateway Pundit

COPIA DATI PER BONIFICO

IT87S0760103200000062388889 BIC/SWIFT: BPPIITRRXXX Banca: Poste italiane Spa A favore di: Eugenio Miccoli Causale: Donazione

Se hai difficoltà, contattaci a sostieni@mepiu.it

Criptovalute QUI

Da non perdere

Interviste

Sabato 20 novembre, dalla Capitale si è levato un coro di dissenso contro la certificazione verde. Circa 30mila persone si sono mobilitate, intonando cori...

eventi

Oggi analizziamo brevemente alcune delle cose strane successe durante questo G20. Molte di queste chicche ce le avete segnalate voi sul nostro canale Telegram...

Articoli

Da venerdì 29 la Capitale ospiterà i massimi vertici mondiali per il G20, la città sarà completamente blindata. Tra i principali temi all’ordine del...

Articoli

La Francia ha richiamato i propri ambasciatori da Stati Uniti e Australia a causa dell’esclusione da un nuovo patto militare per il contenimento della...

Articoli

L’ex presidente Donald Trump ha definito Bitcoin una “truffa contro il dollaro” e ha esortato i regolatori statunitensi ad agire per monitorarlo lunedì. Durante...