Connect with us

Hi, what are you looking for?

Articoli

CASO ATRAZENECA: TG1 SOTTO ACCUSA “NON HA DETTO LA VERITÀ”

Rai nella bufera. Sabato alle 13.30 il Tg1 nel resoconto dell’inviato Marco Varvello dedicato alla somministrazione di AstraZeneca nel Regno Unito, ha sostenuto che non ci siano stati morti a causa del vaccino. Il giornalista, come scrive il sito Affaritaliani.it, minimizza sulle reazioni avverse, 54.000, che vengono definite “reazioni anomale minori”.

Rai nella bufera. Sabato alle 13.30 il Tg1 nel resoconto dell’inviato Marco Varvello dedicato alla somministrazione di AstraZeneca nel Regno Unito, ha sostenuto che non ci siano stati morti a causa del vaccino. Il giornalista, come scrive il sito Affaritaliani.it, minimizza sulle reazioni avverse, 54.000, che vengono definite “reazioni anomale minori”. Affaritaliani scrive ancora: «Chissà quanto saranno “minori” i 1922 casi di disturbi cardiaci, gli aborti spontanei, le neoplasie o i casi di cecità avutisi dopo la somministrazione del vaccino AstraZeneca (solo per citarne alcuni) e per i 275 decessi, che diventano “257”, sempre dopo la somministrazione, si sostiene che “nessuna era dovuta a cause legate al vaccino”».

In Gran Bretagna non ci sono stati morti dopo la somministrazione del vaccino Astrazeneca. Lo dice con totale sicurezza l’inviato Marco Varvello durante il suo servizio per il Tg1 della Rai andato in onda sabato scorso 13 marzo nell’edizione delle 13,30. Il giornalista, come riporta il sito Affaritaliani.it, minimizza sulle reazioni avverse, 54.000, che vengono definite “reazioni anomale minori”. In realtà, tra questi effetti collaterali “trascurabili” ci sono 1922 casi di disturbi cardiaci, aborti spontanei, neoplasie o casi di cecità conseguenti alla somministrazione del vaccino AstraZeneca.

Di più. Perché in Inghilterra vengono registrati anche 275 decessi sospetti, che durante il servizio del Tg1, però, diventano “257” sempre dopo l’inoculo della dose Astrazeneca ma che si sostiene “non sono dovute a cause legate al vaccino”. Una certezza assoluta quella del Tg1 che non trova alcun riscontro nelle comunicazioni del governo britannico.

Il governo inglese, infatti, sostiene semplicemente che il numero e la natura delle sospette reazioni avverse segnalate finora non sono insolite rispetto ad altri tipi di vaccini. Ma non eslcude che non ci sia alcuna correlazione. Inoltre, sulla base dell’esperienza attuale, viene comunicato che i benefici sono comunque superiori rispetto alle complicanze.La Gran Bretagna diffonde periodicamente i suoi report di farmacovigilanza sull’utilizzo dei vaccini indicando le manifestazioni avverse segnalate per ogni tipo di farmaco. E come ha riportato sempre il sito di Affaritaliani in un altro articolo AstraZeneca ha fatto registrare 54180 reazioni avverse al vaccino. In questo documento del governo inglese si evidenziano anche questi 275 decessi e tutte le reazioni avverse anche di non irrilevante entità. Per quanto riguarda invece il vaccino Pfizer/BioNTech, vengono segnalate 33207 reazioni avverse e si registrano 227 morti sospette. Per il Tg1, però, c’è una sola certezza: nel Regno Unito non ci sono morti. Immediato il commento del parlamentare di Fratelli d’Italia Gianluca Vinci che ha annunciato rivolgerà un’interpellanza urgente all’esecutivo per chiedere spiegazioni sul servizio: “Tutta l’informazione deve dare dati corretti, a maggior ragione quella delle reti pubbliche. In una pandemia non ci deve essere nessuno che fa giornalismo giocando con le parole, tifando pro o contro le vaccinazioni, ma dando informazioni chiare e non tendenziose, per questo chiederò al Governo cosa intende fare per fornire dati chiari per tutti”. Voi che ne dite si è rotta la giostra?

Sostieni il nostro lavoro

IBAN:  IT87S0760103200000062388889 

INTESTATO A:  Eugenio Miccoli 

BANCA:  Poste Italiane Spa 

CAUSALE:  Donazione 

 

Se hai difficoltà o per metodi di pagamento differenti, contattaci a sostieni@mepiu.it

Lasciaci il tuo contatto per poterti ringraziare a questo link  QUI

paypal o carte

Sostegno ricorrente e Membership

Ti potrebbe interessare anche

Documentari

Come mai ultimamente si sta parlando tanto di UFO, un argomento così borderline, sui media mainstream come ad esempio in TV? Come mai adesso?...

Articoli

Alcuni casi di miocardite, infiammazione del cuore, potrebbero essere legati al vaccino Pfizer. Lo ha reso noto il ministero della sanità israeliana, dopo aver...

Africa

8.000 militari, per la metà statunitensi, con circa 200 carrarmati, cannoni semoventi, aerei e navi da guerra. Tra i partecipanti vi sono oltre il...

Articoli

Uno scienziato militare cinese, Zhou Yusen, morto nel maggio dello scorso anno, aveva depositato un brevetto per un vaccino contro il Covid-19 già a...

Advertisement