Connect with us

Hi, what are you looking for?

Interviste

Ramificazioni della P2 nel mondo, le origini di Gelli e il colpo di stato mancato. Franco Fracassi

Il giornalista Franco Fracassi è stato l’ultimo ad intervistare Licio Gelli, maestro venerabile dell’ordine massonico “Grande Oriente d’Italia” e capo della loggia massonica “Propaganda 2”. In questo estratto dall’intervista di Eugenio Miccoli su MePiù, Fracassi racconta di alcune rivelazioni che Gelli gli ha fatto su un colpo di stato che non è mai riuscito a portare a termine e ripercorre la storia di Gelli e chiarisce il quadro su cosa fosse la P2, quali ramificazioni mondiali avesse, e quali fossero le relazioni con l’organizzazione “Odessa” (l’Internazionale Nera) e con gli interessi Usa, in particolare in Sud America e in Italia.

Il giornalista Franco Fracassi è stato l’ultimo ad intervistare Licio Gelli, maestro venerabile dell’ordine massonico “Grande Oriente d’Italia” e capo della loggia massonica “Propaganda 2“. In questo estratto dall’intervista di Eugenio Miccoli su MePiù, Fracassi racconta di alcune rivelazioni che Gelli gli ha fatto su un colpo di stato che non è mai riuscito a portare a termine e ripercorre la storia di Gelli e chiarisce il quadro su cosa fosse la P2, quali ramificazioni mondiali avesse, e quali fossero le relazioni con l’organizzazione “Odessa” (l’Internazionale Nera) e con gli interessi Usa, in particolare in Sud America e in Italia.

L’INTERVISTA INTEGRALE A FRANCO FRACASSI

Cosa collega la famiglia Bush, Licio Gelli, Stefano Delle Chiaie, Adolf Hitler, Pinochet e l’elite di Wall Street? Il giornalista e scrittore Franco Fracassi, autore del libro “IV Reich” intervistato in esclusiva su MePiù da Eugenio Miccoli, a seguito di numerosi studi e interviste, è sicuro nel sostenere che a collegare queste importante personalità è stata ed è tutt’ora la cosiddetta “Internazionale nera” anche conosciuta come “Odessa” un’organizzazione sovranazionale nata alla fine della seconda guerra mondiale. Il più grande successo: il golpe in Ucraina del 2014. Operazione nella quale ebbero un ruolo l’allora vicepresidente Usa Joe Biden e suo figlio Hunter. A quanto emerge però, questa organizzazione mette radici a Monaco, in Germania, prima dell’inizio dell’era nazista grazie alla condivisione interessi speculativi tra importanti personaggi della finanza e aziende statunitensi e tedesche. In questa intervista ripercorriamo la storia dell’internazionale nera dettagliata nel libro di Franco Fracassi “IV Reich”.

CON BONIFICO

IT87S0760103200000062388889 BIC/SWIFT: BPPIITRRXXX Banca: Poste italiane Spa A favore di: Eugenio Miccoli Causale: Donazione

Criptovalute QUI

Se hai difficoltà, contattaci a sostieni@mepiu.it

Da non perdere

Articoli

Dissenso è una questione umana. Dissenso è una e tante fotografie del presente. Più di cinquanta scatti degli snodi tra i più importanti dell'inizio...

Articoli

In questo post ho deciso di dirti le cose come stanno, senza troppi giri di parole e senza peli sulla lingua. Non piacerà a...

Articoli

Il 9 maggio si sono riunite, in via Caetani, le alte cariche dello Stato per la Commemorazione del 44esimo anniversario della morte dell’On Aldo...

INCHIESTA

"Presidente, lei o la smette o la pagherà cara, molto cara". Queste le parole che Henry Kissinger disse a Moro. MORO-LEAKS: La più completa...

Articoli

Arrestato Nicola Franzoni per l’assalto alla sede della Cgil. Intervistato da Eugenio Miccoli il 16 novembre, si era dichiarato estraneo a quelle violenze.