Connect with us

Hi, what are you looking for?

Interviste

CONVERGENZE PARALLELE TRA ISTITUZIONI, FINANZA E BIG SOCIAL – Roberto Quaglia

Il sospetto che esista un “asse” tra i Big Social e l’alta finanza, è forte. Sembra di essere in un film surrealista, un parco giochi del neoliberismo. Potremmo chiamarle “convergenze parallele” riprendendo un’espressione usata da Aldo Moro.

Il sospetto che esista un “asse” tra i Big Social e l’alta finanza, è forte. Sembra di essere in un film surrealista, un parco giochi del neoliberismo. Potremmo chiamarle “convergenze parallele” riprendendo un’espressione usata da Aldo Moro. I fini sono comuni ma è evidente che c’è una parte di umanità che non accetto questo sistema di “fasci” tra corporazioni. Estratto dall’intervista di Eugenio Miccoli a Roberto Quaglia.

L’INTERVISTA INTEGRALE A ROBERTO QUAGLIA

Sostieni il nostro lavoro

IBAN:  IT87S0760103200000062388889 

INTESTATO A:  Eugenio Miccoli 

BANCA:  Poste Italiane Spa 

CAUSALE:  Donazione 

 

Se hai difficoltà o per metodi di pagamento differenti, contattaci a sostieni@mepiu.it

Lasciaci il tuo contatto per poterti ringraziare a questo link  QUI

paypal o carte

Archivio protetto

Ti potrebbe interessare anche

Articoli

Alcuni casi di miocardite, infiammazione del cuore, potrebbero essere legati al vaccino Pfizer. Lo ha reso noto il ministero della sanità israeliana, dopo aver...

Africa

8.000 militari, per la metà statunitensi, con circa 200 carrarmati, cannoni semoventi, aerei e navi da guerra. Tra i partecipanti vi sono oltre il...

Articoli

Uno scienziato militare cinese, Zhou Yusen, morto nel maggio dello scorso anno, aveva depositato un brevetto per un vaccino contro il Covid-19 già a...

ARTE

L'ennesimo dono di un essere umano ad una umanità a cui non appartiene. Un viaggio dentro galassie che di trasformano in ingranaggi di universi...

Advertisement